Come Montare una Tenda da Campeggio

montaggio-tenda

Uno dei migliori modi per staccare la spina dalla routine quotidiana, scrollarsi di dosso lo stress cittadino e godersi una vacanza salutare è senza ombra di dubbio quello di andare in campeggio. Dormire sotto le stelle, stare a contatto diretto con la natura e viverla in ogni sua sfaccettatura in compagnia della tua famiglia, della tua dolce metà o dei tuoi fedeli animali domestici suona davvero bene. La vacanza in tenda, oltre ad essere low cost, può risultare più romantica e può permetterti di stringere nuove amicizie. Se non parti preparato, però, potresti trovarti in situazioni scomode che avresti potuto evitare con un po’ di organizzazione.

Di seguito ti forniremo le istruzioni necessarie per poter montare correttamente la tua tenda da campeggio, in pochi minuti. Mettiti quindi comodo e presta attenzione alle prossime righe.

Premessa

Per far sì che la tenda svolga correttamente la sua funzione di protezione dagli agenti atmosferici avversi, bisogna montarla nel modo e nel luogo migliore. C’è da prestare attenzione a fattori importanti quali il tipo di terreno, la pendenza e simili.

Evita di montare la tenda sotto alberi con rami secchi o alle pendici di una roccia dalla quale potrebbero cadere dei frammenti più o meno grandi. Meglio preferire i posti leggermente soprelevati, non troppo esposti al vento e, ovviamente, il più possibile pianeggianti.

Una volta scelta la location bisognerà pulire la porzione di terreno che ospiterà la tua tenda, togliendo pietre, pezzi di legno e tutto ciò che potrebbe disturbare il tuo sonno.

tenda-montaggio-corretto

Istruzioni al montaggio di tenda

Vediamo ora punto per punto le operazioni da seguire per montare correttamente la tua tenda.

  • Estrai tutti gli elementi necessari al montaggio.
    Nel contenitore della tenda, troverai non solo la tenda ma ovviamente tutti gli elementi di cui avrai bisogno per assemblarla. Tutte queste componenti hanno un uso preciso e sarà importante che prima di usarli frettolosamente tu sappia esattamente come e dove utilizzarli. Sembra scontato, ma avere bene in ordine tutti gli elementi ti aiuterà nell’assemblaggio della tenda facendo sì che sia rapido ed efficace. Inizia quindi ad estrarre e mettere da parte il telo isolante, i picchetti, i tiranti, le bacchette e gli altri teli.
  • Stendi il telo isolante
    Il telo isolante, non è altro che la base della tenda da campeggio. Ti aiuterà a determinare quanto spazio occuperà la tenda. Una volta individuato il posto più adatto, posizionalo al suolo, stirandolo per bene.
  • Stendi le pareti della tenda
    Stiamo parlando dei teli che formano le parti laterale della tenda. Assicurati di rimanere all’interno del perimetro del telo isolante e stendi anch’essi sul terreno nella direzione in cui desideri che si affaccino le finestre.
  • Monta la struttura centrale della tenda
    La prima cosa da montare è proprio la parte superiore della tenda, partendo dalla composizione dei pali. Dipendendo dal tipo di tenda, i paletti (o bacchette) possono essere numerati o collegati tra di loro mediante una corda elasticizzata per cui non dovrai fare altro che seguire la sequenza.
  • Inserisci i paletti nelle asole corrispondenti
    Inserisci i paletti nelle asole. Ti consiglio di montare tutte le bacchette e successivamente inserirle nelle asole corrispondenti. Se lì con te c’è qualcuno ad aiutarti, uno può inserire i paletti nelle asole e l’altro può unirli man mano. Ricorda che ogni tenda è progettata in modo diverso a seconda della casa produttrice, quindi assicurati di leggere il manuale d’istruzioni prima di effettuare questo passaggio.
  • Solleva la tenda e blocca i paletti negli occhielli a terra
    E il momento di sollevare la tenda. Se il precedente passaggio è stato eseguito correttamente non dovrebbero esserci grosse difficoltà e vedrai qualcosa di molto simile a quello che sarà il risultato finale. Se hai inserito completamente i pali negli spazi appositi, incrociandoli nella parte superiore a formare una X, ti ritroverai con le punte dei paletti stese a terra che formano un quadrato. Ad ogni estremità dei teli ci sono degli occhielli ai quali agganciare i paletti.
  • Fissa la tenda al suolo con i picchetti
    Ci sei quasi! Fissa la tenda al suolo con i picchetti negli spazi appositi. I picchetti vanno montati a 45 gradi rispetto al terreno e mandati giù fino in fondo per garantire la maggior stabilità.
  • Rivesti la tenda col telo esterno
    Molti modelli di tenda hanno in dotazione un ulteriore telo esterno. Rivesti la tenda con quest’ultimo seguendo gli accorgimenti riportati nel manuale d’istruzione in quanto esistono modelli più o meno elaborati.

La tua tenda da campeggio è pronta e sicura! Ora potrai dedicarti anima e corpo alla bellezza che ti circonda e coglierne l’essenza senza nessun contrattempo. Buon campeggio!

Tende da Campeggio Più Vendute